Home Tutti gli articoli

Tutti gli articoli

La ricvetta per un docle rientro a scuola

Tre sono gli ingredienti essenziali da mescolare assieme per questo dolce rientro a scuola: 1- sonno regolare q.b 2- un pizzico di prima colazione 3- aggiungere ai primi due una graduale attività fisica Una volta mescolati assieme, andiamo a vedere nel dettaglio le caratteristiche di questi tre ingredienti : Per sonno regolare si intende la

I 15 principi del Metodo Montessori

Il metodo Montessori è un modello educativo rivoluzionario che ha rimodellato il campo dell’istruzione, ponendo al centro del processo educativo la libertà del bambino. Questi sono i 15 principi che provengono dalle sue teorie per educare i bambini alla felicità!   Siate il migliore per i vostri figli. I bambini imparano da tutto ciò che

La noia fa bene alla fantasia!

Ci pensate mai a quanto poco tempo ci soffermiamo a pensare e a fantasticare ? Il mondo in cui viviamo se da un lato ci offere un sacco di comodità, dall’altro ci lascia pochissimo tempo libero per pensare e stimolare la nostra creatività! Infatti  il cervello, quando non ha altro da fare, si diverte da

LE 4 REGOLE PER UN PICCOLO LETTORE

Oltre alle parole, un libro ci regala mondi lontani, emozioni nuove, curiosità, personaggi fantastici e tante immagini colorate. La cosa bella è, che a differenza dei cartoni animati, un libro può essere toccato con mano, sfogliato ogni volta che si vuole da soli o in compagnia. Capita molto spesso infatti che il bambino chieda all’adulto

Dipende tutto da te.

È difficile credere che prendersi cura del bambino già in tenera età significa prendersi cura dell’adulto che diventerà un domani. Fare la mamma non è facile e insegnare a qualcuno dei valori e far si che questo li metta in pratica lo è ancora di più. Ma se si inizia col dargli fiducia fin dalle

È sfida aperta tra la scuola Montessori e quella digitale: Chi vincerà ?!

I montessoriani dicono SI alla tecnologia … ma NO al taglio dei metodi base che ci hanno portato a questo sviluppo! Si, perché è proprio la velocità con cui le tecnologie digitali stanno cambiando che crea un bisogno continuo di rinnovamento senza riconoscenza. Secondo i montessoriani questa velocità sta eliminando le basi di questo sviluppo. L’obiettivo

Perché scegliere una festa a tema

Ai bambini piace molto festeggiare circondati da tutto ciò che gli ricorda un loro “piccolo mondo”, dagli addobbi, ai bicchieri, dalla tovaglia che abbellisce il banchetto, all’immancabile torta per il festeggiato. È il loro giorno, sono i protagonisti di quella giornata, si sentono importanti e felici di poter accogliere chiunque alla loro festa personalizzata. C’è

INSEGNAMOGLI A FARE DA SOLI

Il bambino, secondo Maria Montessori, apprende sia attraverso i suoi 5 sensi sia attraverso il movimento. Questi sono mezzi fondamentali che, se sviluppati e affinati in modo opportuno, contribuiscono alla crescita personale del bambino e gli permetterà in futuro di diventare un adulto più indipendente e privo di futili insicurezze. Proporre al bambino delle attività da

IL PIEDE “IMPARA” DA CIÒ CHE TOCCA

Il piede per imparare a sorreggerci, deve interagire con l’ambiente attraverso l’esperienza e la ricezione di stimoli sensoriali. La prima parte del corpo con cui i bambini appena nati provano a indovinare il mondo, sono proprio i piedi. Il piede nudo regala ai bambini un senso di libertà dalla costrizione di una calzatura e garantisce

IL BUONGIORNO SI VEDE DALLA COLAZIONE!!

Cosa dovrebbero mangiare i bambini a colazione? La colazione viene troppo spesso trascurata, soprattutto se i bambini sono in età scolare. Per un buongiorno efficace è importante per il bambino fare una nutriente e variata colazione. Se non si mangia la mattina in modo corretto si rischia di ridurre la concentrazione mentale, diventa controproducente per